Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

giovedì 16 luglio 2009

Passeggiando per Notting Hill...






Notting Hill è probabilmente il mio quartiere preferito qui a Londra...
Si tratta di un luogo molto verde, tranquillo e alla moda, ma in modo garbato e senza essere eccessivo. È ormai famoso per il film e per il mercato del sabato che si tiene nella sinuosa Portobello Road.
Io in realtà ci sono stata per un altro motivo. Consigliata da Chiara de "Il Pranzo di Babette" avevo alcuni posticini da visitare (dei quali anche lei ha già parlato)...


BOOKS FOR COOKS


Inizio col dirvi che non spenderò mai belle parole a sufficienza per questo negozio...
Si tratta di una libreria che vende esclusivamente libri di cucina: un paradiso per ogni foodblogger o appassionato che si rispetti!
Lo shop è fornitissimo. I libri sono suddivisi per tematica. Per cui troverete lo scaffale che propone ricette per accompagnare il tè, quello dedicato ai bambini e a cucinare in loro compagnia, per poi passare attraverso le cucine internazionali, le verdure, i cupcakes, i risotti,...
Il personale è gentilissimo. Io ho trascorso lì dentro circa un'ora e mezza e loro hanno risposto con cortesia, competenza ed entusiasmo ad ogni mia domanda.
Ma la cosa che ho trovato davvero fantastica è la Test Kitchen. Annessa al negozio c'è una cucina vera e propria nella quale ogni giorno vengono provate (cucinate) delle ricette tratte dai numerosissimi volumi presenti nella libreria.


"The shop for all cooks" è un luogo che induce in tentazione... La voglia è quella di comprare ogni libro. Io mi sono "limitata" a comprare i loro ricettari. Sono dei libriccini che raccolgono alcune delle ricette (quelle che hanno avuto più successo) che vengono testate nel negozio. Sono davvero ben fatti, ed hanno un eccezionale rapporto qualità/prezzo. In più sono piccoli e quindi perfetti da mettere in valigia...
Non vedo l'ora di provarle non appena tornerò a casa! ;)

Books for Cooks
4, Blenheim Crescent,
London
Tube: Notting Hill Gate oppure Ladbroke Grove


THE SPICE SHOP


Questo posto si potrebbe definire una piccola bottega. È un negozio che vende spezie & Co. di ogni genere. All'interno vengono venduti circa 2.500 prodotti tra bacche, semi, polveri, erbe, sali, prodotti freschi, peperoncini,... Credo sinceramente che si possa trovare di tutto...
La commessa a primo impatto può risultare scorbutica, ma dopo un po' vi accorgerete che in realtà è simpaticissima!

The Spice Shop
1, Blenheim Crescent,
London
Tube: Notting Hill Gate oppure Ladbroke Grove


THE HUMMINGBIRD BAKERY


Una cosa che ho scoperto in questo mio soggiorno londinese è che, per quanto golosa io sia, le famose, glassate e colorate cupcakes non fanno per me...
Questa breve premessa serve a non sminuire la fama di questo posto tutto rosa che oltre a fare i suddetti dolcetti sforna anche le classiche torte americane. The Hummingbird Bakery è stato aperto con l'obiettivo di dare ai londinesi una valida alternativa alla pâtisserie francese e alle torte da supermercato.
Io e Matteo avevamo preso una chocolate cupcake ed una carrot cupcake che però abbiamo trovato un po' stucchevoli per i nostri gusti.


Ciò non toglie che credo che gli amanti di questo genere di dessert debbano "fare un assaggio" in questo posto, perché si troverebbero sicuramente bene!

The Hummingbird Bakery
13, Portobello Road,
London
Tube: Notting Hill Gate


GAIL's


Questo è un posto che mi ha entusiasmata tanto quanto "Books for Cooks"...
Si tratta di una panetteria (nella quale si può anche mangiare) che vende prodotti di ottima qualità preparati con ingredienti esclusivamente biologici.
Si possono trovare focacce, vari tipi di pane, torte, muffins, panini, biscotti, marmellate, torte salate,...
Io ho mangiato una torta salata di pasta sfoglia con prosciutto e verdure grigliate, ed un muffin ai mirtilli che erano la fine del mondo! ;)
E poi trovo che l'arredamento del negozio in legno e mattoncini rossi a vista contribuisca a creare l'atmosfera perfetta...

Gail's
138, Portobello Road,
London
Tube: Notting Hill Gate

48 commenti:

Juls ha detto...

CHE MERAVIGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!
ci sono stata anche io, c'ho lasciato più di un pezzetto di cuore a Nottingh Hilla, soprattutto da Books for cooks (lì c'ho lasciato anche parecchie £££££).
Passeggiavo per quelle stradine con la colonna sonora di Notting Hill (the movie) nell'mp3...
Bello, bello, bello, bello!
te l'ho detto bello?
BELLO!!!!
partirei ora, vado a vedere la Ryan al volo!
baci London girl!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

una libreria specializzata unicamente in libri di cucina???!!
Come hai fatto a non comprarti di tutto di più! Che negozietti simpatici che ci stai facendo conoscere e soprattutto che belle foto che hai scattato!
Un bacio grandissimoooo

Claudia ha detto...

Che bella città londinese deve eessere!!!!!!! e non ci posso credere a quella libreria di cucina!!!!! io me compravo tutto!!!! bacioni..

Carolina ha detto...

@ Juls: allora mi capisci?!?! Books for Cooks è un diavolo tentatore.Un posto meraviglioso! E poi Notting Hill fa il resto...
Ma sai che ho scoperto vari libri di Tessa Kiros di cui ignoravo l'esistenza?! Tu avevi mai sentito parlare di quello intitolato "Venezia"?
Baci anche a te!

@ Elisa: non lo so... Credo che sia stata la prova in assoluto più dura di tutta la mia esistenza di 26enne... Da non crederci...
Apprezzo i complimenti per le foto. In questa "delicata" situazione mi fanno proprio piacere...
Grazie e un bacio grandissimo!

@ Claudia: sì, è decisamente un quartiere lovely...
Buona giornata!

Daphne ha detto...

La libreria la spulcerei da cima a fondo ^_^
Troppo carina :)))

Wennycara ha detto...

Carolina questi post stanno diventando un vero attentato, oppure uno stillicidio impietoso :)
come si fa a non voler prenotare immediatamente un volo per londra?
continua così :)

wenny

Carolina ha detto...

@ Daphne: in effetti è proprio così... Ma "spulciare" e basta? Proprio sicura?! ;)
Grazie per la visita e buona giornata!

@ Wennycara: ammetto che hai ragione... Ma è impossibile non postarvi tutte queste cose così graziose e particolari...
Un abbraccio affettuoso.

cavoliamerenda ha detto...

già, la macchina!
me n'ero completamente dimenticata, il che ti dovrebbe rassicurare... Non si nota nessuna differenza anzi queste foto sono bellissime!
Aspettavo anche questo post con molta impazienza: grazie Caro del bel gir che ci stai facendo fare per questa Londra così cookerfriendly =D

cavoliamerenda ha detto...

questi ultimi posticini poi sono una meraviglia: che peccato non poter stipare la valigia di libri! (che tra l'altro sono pesanti quindi il viaggio non è proprio agevole dopo...) ma le spezie sono leggere... l'hai trovata!?!
E poi quacosa che si può stipare c'è sempre! No, non intendevo proprio lo stomaco, intendevo la testa di ricordi ed emozioni, ecco... Anche di ricordi gustativi, ecco...

Nicole ha detto...

Ciao! ho appena scoperto il tuo blog e mi piace un sacco!!!io so che devo ancora partire per le vacanza tra qualche settimana...ma sto già pensando di andare a Londra al primo ponte disponibile al ritorno!!le tue passeggiate mi fanno sognare ad occhi aperti!!!Tornerò a trovarti spesso!!

Juls ha detto...

Sììì! Venezia e quello sul Portogallo li avevo trovati lì, però pesavano troppo per il bagaglio a mano under 10kg della Ryan, quindi ce li avevo lasciati.
E' simpatico il gestore? io avevo quasi pensato di lasciargli il cv!
ma lo sai che la signora che ha aperto al libreria adesso abita in Toscana? te ne rendo conto??
che ne dici? rileviamo il posto?

Lisa ha detto...

Non sai con quanto piacere io abbia letto questo post, la libreria mi fa letteralmente impazzire!!!! Le meraviglie di Londra!!!!!

Carolina ha detto...

@ cavoli a merenda: grazie Chiara, anche tu sei un angelo! Mi piace l'espressione "cookerfriendly"! Trovo che le stia bene... Sai, dopo anni di "cibi selvaggi" una buona parte dei londinesi guarda davvero alla qualità (per fortuna, aggiungerei!).
Purtroppo di LEI ancora nessuna traccia, ma non mollo!!!
Un bacio grande, grande.

@ Nicole: che piacere Nicole! Sei la benvenuta! Grazie mille per i complimenti, sei davvero carina. Beh, se sarà Londra non ti resta che seguire questi post a lei dedicati... ;)
Ti aspetto allora, a presto!

@ Juls: io ho avuto lo stesso problema con i 20 kg della Meridiana...
Sì, sì dai rileviamo noi il posto!!! Io ci lavorerei anche gratis lì dentro...
Quando ci sono stata io erano tutte donne, molto carine. Comunque c'è un gran via vai di persone che ci lavorano, cucinano, scrivono,... Ho letto tutto sui loro libri "Books for Cooks".
Un bacio!

@ Lisa: bentrovata! Ma guarda fa tanto piacere anche a me...
Spero sempre che i miei post suscitino emozioni oltre che "commenti stringati"... ;)
A presto cara.

Valeria ha detto...

sono appena tornata da Londra e mannaggia a non aver letto prima questi consigli.. ci avrei fatto volentieri un saltino (dando fondo alle £££££) !!

Susina strega del tè ha detto...

Nostalgia nostalgia nostagliaaaaaa!!!!!!

viola ha detto...

allora GAILS ha mantenuto le aspettative?io e la mia amica giulia al rientro da londra avevamo deciso convinte di trasferirci,avremmo tentato inizialmente di tutto,anche a far le cameriere da GAIL..ma poi diverse situazioni ci hanno fatto cambiare idea,io ho conosciuto il mio attuale compagno,e lei pensava d'aver trovato il lavoro giusto..insomma..le vie del signore sono infinite..ma quasi tutte secondo me..prima o poi ci riporteranno a LONDRA!!
continua con questo reportage che ormai è diventato un appuntamento fisso!

Fiordilatte ha detto...

Da quando sei partita aspetto i tuoi post con trepidazione!!!E ne vale la pena...che bella passeggiata virtuale ^_^
Io svaligerei il negozio di spezie!!!!

Carolina ha detto...

@ Valeria: a che peccato!!! Freschino, eh?!
Ciao!

@ Susina: penso che anche io avrò nostalgia al rientro...
A presto!

@ Viola: ASSOLUTAMENTE SÌ!!! Che posto... Buono, buono, buono. Ho già in programma di tornarci quanto prima...
Ma dai?! Trasferirsi a Londra... Ci può stare, sì...
A Londra si torna sempre, lo penso anch'io...
Grazie per seguirmi sempre, sei carinissima!
Ti auguro una buona serata.

@ Fiordilatte: grazie tesoro! Era molto carino e altrettanto fornito... Ti sarebbe piaciuto sicuramente!
Un bacio grande.

dada ha detto...

Carolina, mi sono persa con gioia nelle tue descrizioni precise e entusiasmanti. Ma ci sono dei paradisi a Londra. Books for Cooks...devo assolutamente andarci e l'idea dei test dei libri è semplicemente geniale. Grazie, ci apri nuove porte! Buona serata londinese

fiOrdivanilla ha detto...

OH CASPITA "sfogliando" le fotografie, i tuoi scatti su alcuni angoli di quella bella città londinese... mi è sembrato di esserci ! Bellissima.. e che magnifico reportage!

oddio meno male che non sono mai capitata in una libreria del genere la volta che sono stata a Londra... sarei impazzita completamente!! E' STUPENDA! E' un sogno!! E l'idea dei test.. cioè, magnifico, un posto mangni fi co !!

E anche lo spice shop! o almeno per me, che adoro le spezie e consimili! :)

E un'altra cosa... i cupcakes. Questo ci accomuna sicuramente. Per quanto famosi siano e per quanto belli si presentano.. non mi fanno impazzire nemmeno un po' anzi, proprio non fanno per me, non rientrano nelle cose che gradisco di più né tanto meno "mediamente".
Bellissimo post Caro, complimenti.. mi hai fatto venire voglia di trasportarmi tra le vie e i negozietti di quella città! (tanto per la cronaca.. .l'altro ieri hanno dato Notting Hill in tv!)

p.s. .. ho risposto anche all'ultimo posto nel mio blog ;)

un bacio grandissimo!!

Carolina ha detto...

@ Dada: oh sì, ce ne sono moltissimi... Books for Cooks è semplicemente geniale concordo con te... E soprattutto se si capita a Londra è una tappa obbligatoria. I loro ricettari sono speciali! Io ne ho comprati 3 e li sto adorando. Non vedo l'ora di tornare per mettere in pratica... ;)
Grazie cara e buonanotte

@ Fiordivanilla: eccola! Che bello riaverti qua... Mi fa proprio piacere poterti leggere nuovamente.
Riguardo alla libreria le farei tutta la pubblicità di questo mondo, perché se la merita davvero! È una trovata fantastica... Pensa come sarebbe bello avere un posto del genere in Italia? Peccato che siamo lontani anni luce. Una moltitudine di libri neanche viene tradotta nella nostra lingua... Io ho scoperto l'esistenza fisica di testi (di autori conosciuti da noi!) che ignoravo completamente...
Per quanto riguarda i cupcakes proprio non ci siamo... ;)
Grazie mille per i complimenti!!!
Buonanotte cara.

tartina ha detto...

Notting Hill è il mio quartiere preferito di Londra, sarà per Portobello Road, sarà perché sono romantica e mi viene sempre in mente il film con Julia Roberts e Hugh Grant, ma quelle case che sembrano pasticcini sono irresistibili!
Quel quartiere ha un'allure inconfondibile, e sono stata nei negozi che hai citato e descritto ;)

Buon continuo di vacanza, tesora

*

Anonimo ha detto...

Ciao,

allora tutto bene? Il tempo?

I tuoi reportage sono molto belli, riesci ad essere sintetica ma anche a dire molto... E se mi trasferissi?

Baci

Carla

sweetcook ha detto...

Sono ancora a bocca aperta e con una grandissima voglia di visitare i luoghi che ci stai facendo conoscere...

Eli ha detto...

Voglio tornare a LONDRAAAAA... Aspetto con ansia ogni tuo nuovo post. Sono tutti fantastici!!!! Sei la nostra inviata speciale, anzi specialissima!!!! Un abbraccio Eli

Carolina ha detto...

@ Tartina: concordo pienamente su Notting Hill ed il suo particolare charme... È proprio il mio genere di quartiere! Uh, e le casine di quei colori...
Un bacio e buone vacanze anche a te adesso! ;)

@ Carla: ciao! SÌ, stiamo bene. Il tempo da ieri sera è veramente brutto... Oggi prevedono pioggia tutto il giorno e la massima intorno a 17 gradi... Credo che nel pomeriggio ci stia un salto alla Tate Modern, soprattutto per la mia tesi. Un bacio grande e buona giornata!

@ Sweetccok: ti piacerebbero... Ne sono davvero convinta! Non potrebbe essere altrimenti... Buon fine settimana!

@ Eli: wow, la vostra inviata specialissima!!! Mi piace! Che bel complimento... Grazie Eli, sei sempre carinissima.
A presto e un abbraccio!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che belle queste foto sembra di essere li con te !!credo che londra sia una citta meravigliosa mi ha sempre affascinato ma per adesso è solo un sogno...chissa maggari un giorno per adesso mi gusto le tue foto!!baci imma

theknittingcowgirl ha detto...

Che meraviglia Carolina! Fai venire davvero voglia di partire e raggiungerti lì sul posto! Quante cose meravigliose che ci stai facendo vedere!!!

...e ne aspettiamo altre!

Anonimo ha detto...

consolati, qui diluvia...

carla

Alessandra ha detto...

Hey...un mio sogno!The e dolcetto immersa nella lettura di un bel libro!!
Grazie per la condivisione!

Lo ha detto...

wow...sono un po' basita....tra i tono delicati delle case...queste botteghe gioiello....io mi fermerei in libreria pe rpoi correre in panetteria! un bacione

Chiara ha detto...

che meraviglia il tuo post!!!!
sono rimasta incantata, un sogno ad occhi aperti!!!
la libreria è una favola!!!ci passerei ore, ore ed ore credo che entrando lì dentro perderei la cognizione del tempo, scorderei qualunque cosa, un posto incantato x me che adoro i libri!
grazie per la passeggiata con le tue splendide foto:)
e grazie mille per gli auguriiiii!!!
bacioniii e buon w.e.

Carolina ha detto...

@ theknittingcowgirl: grazie mille cara. Arriveranno promesso! Buon we!

@ Alessandra: o sì, proprio un sogno...
Baci!

@ Lo: mi sembra un'ottima idea! A presto!

@ Chiara: grazie per i complimenti. Io ho perso la cognizione del tempo infatti lì dentro... Ma non poteva essere altrimenti!
A presto!

NIGHTFAIRY ha detto...

Oh mio dio..quanto ti invidio!!!io non tornerei più..troppo bello!!!

the t time ha detto...

che splendidi reportage carolina! viene proprio voglia di partire.
sai che i fairy cake sono i miei dolcetti preferiti?
ma non da mangiare! no, come te li trovo stucchevoli.
bensì da guardare -sono bellissimi- e... sì, da disegnare! :-)

Genny ha detto...

uff io pure voglio partire!:DDD

Carolina ha detto...

@ Nightfairy: è bellissimo...

@ The T time: piace moltissimo anche a me ammirarli. Riescono sempre a catturare la mia attenzione... Saranno i colori, sarà la forma, sarà l'aspetto infantile e "giocoso",...
Chissà come devono essere belli i tuoi disegnati... Vengo a vedere se ce n'è qualcuno!

@ Genny: ;)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Mi sono tuffata nei post dedicati a Londra, ripercorrendo con la memoria i luoghi e i negozi visitati negli ultimi anni ... Complimenti reportage di tutto rispetto :-)

:: Anemone :: ha detto...

Buona nuova settimana londinese!!
Mi ha fatto tanto tanto piacere la mail!!

Baci baci cara Caro/ Caro cara!!

^____^

Clà [aka Ape Zoppa] ha detto...

che spettacolo di vacanza Carolina!!! CHE INVIDIA! GGGGHHGNNNNI!! ;)
Io sono stata via per un po' in giro per mercatini e ne ho in programma diversi altri.. finora mi è stato molto difficile farti visita.. ma adesso cercerò di passare un po' più spesso.. così sarò anche un po' in vacanza a Londra grazie alle tue bellissime foto!!
A presto!
Buone vacanze!! anzi.. ENJOY YOUR HOLIDAY!

Gunther ha detto...

garzie di questo reportage ci permette di essere lì anche noi, con i tuoi occhi...

fiOrdivanilla ha detto...

Carol mi hai fatto sorridere nel commento :D ahahah no no non me le sogno di notte, anche perché.. di notte non riesco nemmeno a dormire :( però me le sogno di giorno.. fa lo stesso?? :D

lale ha detto...

ciao carolina, complimenti per il sito e per tutti i tuoi post in generale, colgo l'occasione dopo questo sui london shops per chiedere anche a te una cosa che non sono ancora riuscita a scoprire: qual è il negozio londinese di cibo, formine, ecc.. con l'insegna blu che si vede in quasi tutte le puntate di nigella's feasts?? lo conosci? mi sembra di leggere broadway qualcosa ma cercando in internet non ho trovato nulla...
sai illuminarmi?
ciau!

Carolina ha detto...

@ Iale: buongiorno e grazie mille per i complimenti!
Purtroppo non posso esserti d'aiuto, perché non ne ho la più pallida idea...
Stando lì non mi sembra neanche di averlo visto, ma Londra è talmente grande che mi sarà sicuramente sfuggito...
Mi spiace!
Ti auguro una buona giornata!

lale ha detto...

grazie comunque! vorrà dire che dovremo sacrificarci e fare un'altra puntatina a londra e cercare meglio....! :D
se ne hai voglia vieni a trovarmi sul mio blog, un tuo parere mi farebbe piacere visto che sono.. una novellina! http://viaggiando-mangiando.blogspot.com/
ciao e buon week-end!

The Queen of Chocolate ha detto...

carissima carolina, non sai quanto mi fai sognare con questi racconti! la libreria è carinissima, originalissima e non potrò mancare di andarci... la bakery pure non mi sfuggirà! grazie mille per queste chicche!!! :)

Caterina ha detto...

Ciao Carolina!! il tuo blog è davvero delizioso!! Mercoledì parto per una "Week" a Londra e i tuoi suggerimenti mi saranno decisamente utili...Non vedo l'ora di passeggiare per le vie di Notting Hill!!! Hai qualche altro consiglio da darmi? Un caro saluto

Caterina@LemieScarpeRosa

Carolina ha detto...

@ Caterina: il mio consiglio è quello di segnarti tutto ciò che ti interessa all'interno dei miei post. Se clicchi sulla categoria "Londra" ti vengono fuori molti suggerimenti... :)
Buon viaggio!

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!